Charlaine Harris afferma che Anna Paquin, non è la sua Sookie!

charlainesookie-3712987815870263992.jpg

“True Blood” e “The Southern Vampire Mysteries” sono qualcosa di meraviglioso, ma non potrebbero essere più diversi. 
Certo, i personaggi condividono gli stessi nomi, ma questo non significa che hanno la stessa personalità! 

All’inizio di questa settimana, l’autrice della saga cartacea di Sookie Stackhouse, Charlaine Harris,  ha parlato a “Bouchercon 2011”, a St. Louis, ed ha ammesso che alcuni personaggi dei suoi libri, sono completamente diversi da quelli di True Blood. 

“Ci sono un paio di personaggi dello show che assomigliano molto a quelli del libro”, ha detto Charlaine. “Chris Bauer, che interpreta Andy Bellefleur, sembra molto simile  al mio Andy, e un paio di altri. Kristin Bauer Van Straten non è molto lontano dalla reale Pam, lei è un po’ più magra. Così a volte li vedo nella mia testa. ” 

“Ma Anna [Paquin], non è mai stato il modo in cui penso a Sookie. Penso che faccia un grande lavoro, solo che lei non è la mia Sookie.” 

Charlaine potrebbe essere in disaccordo con alcune delle scelte di casting e sugli intrecci della trama di Alan Ball, ma in definitiva, i fan dello show sono di solito i fan dei libri. Non potremmo solo andare tutti d’accordo? 

Charlaine ammette anche, che i suoi fan più estremi mettono Alexander Skarsgard prima di tutto, e cita in particolare, l’autografo di un libro: 

“Io credo che le persone a cui piace Alexander Skarsgard siano i fans più estremi, ma lei (la fan) si era fatta tatuaggi di Alexander da pertutto, a partire da qui. Non so come è andata a finire. E io sono andata a fondo, le ho detto “questo sì che è un tatuaggio”, e lei tipo : “ora firma il mio libro, alla Signora Alexander Skarsgard.”

Fonte 

Charlaine Harris afferma che Anna Paquin, non è la sua Sookie!ultima modifica: 2011-10-02T17:55:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento