Charline Harris parla dell’ultimo romanzo della saga di Sookie Stackhouse: Dead Ever After

true blood,true blood news,true blood libri,true blood charlaine harris

La scrittrice Charlaine Harris, “mamma” della saga cartacea di Sookie Stackhouse, è stata intervistata da “EW”, vi riporto parte dell’intervista: 
 
Sei soddisfatta del finale?

E’ il finale che avevo pianificato da lungo tempo, forse dal secondo libro. Ci saranno persone che saranno super felici, e ci saranno persone che non lo saranno affatto,  ma bisogna rimanere fedeli alla propria visione delle cose.
 
Quindi non hai mai sentito il bisogno di cambiare qualcosa nella serie in base al feedback dei lettori?

No. Mi dispiace, questo è l’universo ed io ne sono la regina. I lettori possono esserne piuttosto arrabbiati, e dirmi sto scrivendo i personaggi in modo errato, ma non riesco a capire come ciò possa essere possibile, sono i miei personaggi! [Ride]
 
Ritengo che Eric specialmente sia alla base della controversia. Ho un amico che mi ha detto di chiederle, e cito: “Perché ha deciso di creare un personaggio di cui tutti si sono innamorati, per poi strapparcelo dalle dite ogni volta che giriamo la pagina? 

Quando ho creato Eric, ho sentito di aver creato una persona completa, con un lato molto attraente, ed un altro no.  Chiaramente, nessuno è perfetto, l’essere umano, il vampiro o lupo mannaro! Non c’è nessun perfetto “felici e contenti”. Ricevo un sacco di commenti indignati da un piccolo gruppo di lettori, ogni volta che la narrazione richiede che venga raccontata una delle caratteristiche meno adorabili di Eric.

Charline Harris parla dell’ultimo romanzo della saga di Sookie Stackhouse: Dead Ever Afterultima modifica: 2013-03-14T12:49:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento