Intervista ad Alan Ball, Anna Paquin, Stephen Moyer ed Alexander Skarsgard

Ad Anna Paquin mancherà Alan Ball.

“Ho enormi problemi di abbandono, così eviterò di scrivergli settimanalmente per farlo sentire in colpa. Onestamente, però, non penso che sarabbe andato via, se avesse ritenuto che non fossimo in ottime mani. Credo che stiamo passando tutti attraverso una specie di rifiuto, pensando che sta per intraprendere altri progetti, ma in tutta onestà, io non sono sicura che lui avesse dormito da quando è iniziata la preparazione dello show, sei anni fa. Questo mi preoccupava un pochino”. 

Stephen Moyer spiega come lui e Anna, hanno cercato di pianificare la gravidanza.

“E’ stato sempre nelle nostre intenzioni pianificarla in un modo da non danneggiare il programma …

Scherzi a parte, però, era importante per noi due assicurarci che (se Anna fosse rimasta incinta)  non avrebbe avuto ripercussioni sul nostro gruppo. Lo show è il pane e il burro delle persone, e non vuoi incasinargli tutto.”.

Anche se Alan Ball non lavorerà nello show nella prossima stagione, ha già elaborato le idee della direzione che la storia deve prendere, e a quali personaggi sarebbe dato più – o meno – rilievo.

“Qualcuno che abbiamo sempre pensato che fosse molto buona, sta per diventare molto cattiva”, ha detto dopo averci pensato parecchio, facendo attenzione a non divulgare niente di più. “

Anna Paquin dice sfacciatamente: 

“Oooh … davvero? Come ‘Sookie Dark’? Ebbene, quante volte una persona può farsi prendere a calci prima che lei prenda a calci, giusto? Tuttavia, Sookie potrebbe o non potrebbe essere il personaggio di cui Alan stava parlando”

“C’è una dolcezza e una sorta di speranza in Sookie, anche dopo tutto ciò che lei ha attraverso, che la trovo molto accattivamnte”, continua Anna.

La bromance tra Bill e Eric ha causato un pò di problemi sul set di True Blood. Infatti, il duo si è divertito un pò troppo, tanto che Ball ha dovuto, effettivamente, porre fine alla cosa.

Skarsgard si lascia sfuggire una risata, ricordando l’incidente:

“Sì, Alan ci ha chiamato nel suo ufficio e ci ha detto che era necessario metterci più impegno nello show, e che avremmo fatto meglio a smettere di scherzare così tanto.”

Moyer rivela ciò che è realmente accaduto sul set:

“E’ un po’ difficile rimanere bloccati nel bagagliaio di una macchina con qualcuno e di dover dire le battute come in un ‘reach around (atto sessuale tra due uomini) ‘. Voglio dire, come non ridere e fare battute oscene in quel momento? Eravamo arrivati al punto che non potevamo nemmeno guardarci in faccia, perchè scoppiavamo a ridere. Ma io sono molto peggio di Alex, lui è molto più professionale. “

Secondo Stephen Moyer c’è ancora speranza per Bill e Sookie di tornare insieme?

“Penso che ci sia una possibilità per Bill e Sookie, come c’è una possibilità per Sookie ed Eric, o per Sookie ed Alcide, o anche per Sookie e Sam. Il modo in cui sta andando questa stagione, è molto complesso.”

Fonte

Intervista ad Alan Ball, Anna Paquin, Stephen Moyer ed Alexander Skarsgardultima modifica: 2012-07-09T14:57:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento