Spoiler: Kelly Overton parla del suo personaggio, la mannara Rikki

kelly-overton-02.jpg

Kelly Overton dopo aver lavorato sui palcoscenici off-Broadway, entra a far parte del circuito televisivo (Senza traccia con Anthony LaPaglia, The Practice – Professione avvocati, CSI, Close to Home – Giustizia ad ogni costo, Criminal Minds, Numb3rs, N.C.I.S) approdando a True Blood. Kelly nella serie interpreterà la mannara, molto sexy di nome Rikki.

Recentemente, Kelly ha parlato a “The Clicker”,  circa il suo nuovo ruolo in True Blood. Di seguito parte dell’intervista: 

A proposito di una probabile storia d’amore tra il suo personaggio, e quello di Joe Manganiello, Alcide, dice:

“Tutto quello che posso dirvi è che tutti sanno che Alcide (Joe Manganello) ha dei sentimenti per Sookie (Anna Paquin).

Chi può dire che Alcide sia il suo tipo? Lei vive la sua vita, sicuramente un pò più ai margini rispetto a quella di Alcide. Solo un tipo di persona catturerà l’attenzione di Rikki, e ne manterrà vivo il suo  interesse “.

L’attrice descrive il suo personaggio come una “dura piena di risorse”.”Rikki è praticamente l’esatto opposto di una damigella in pericolo”.

“Quando la incontriamo, lei non è dell’umore migliore. Il suo capo branco è scomparso “, ha spiegato la Overton. “Questo è un problema molto grande nel suo mondo. Lei è piuttosto determinata. Non lascerà che niente e nessuno, sia di intralcio a scorpire cosa gli sia successo. “

Overton ha inoltre osservato che nella prossima stagione, gli spettatori potranno finalmente incontrare l’Authority, il Consiglio dei vampiri che domina tutti i succhiasangue.

“Questa stagione sarà davvero diversa, in quanto ci sarà una forte valenza politica, che è un qualcosa che esiste da sempre nello show, ma fino ad oggi non è mai stato,realmente e completamente, esplorato tutto l’impatto che avrà sui personaggi. … Ci saranno un sacco di personaggi, che si chiederanno da che parte sono”.

Fonte

Spoiler: Kelly Overton parla del suo personaggio, la mannara Rikkiultima modifica: 2012-05-25T14:46:36+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento