Quello che succede ai Table Reads, raccontato da Brit Morgan

brit.jpg

Gianna Sobol su “Inside True Blood blog” questa volta ci delizia con una intervista rilasciata dalla bella e brava Brit Morgan, la cattivissima mannara Debbie Pelt:

GS: Qual è la tua parte preferita dei “Table reads” (momento in cui tutti gli attori leggono la loro parte attorno ad un tavolo)?

BM: “Mi piace ascoltare tutti gli attori che portano i personaggi alla vita. Soprattutto con le persone con cui non ho mai lavorato. Può sembrare solo un table read, ma sono tutti così talentuosi, che finisce per essere davvero buffo e divertente.

GS: qualche ricordo a cui sei particolarmente affezionata?

BM: Hmm … Nessuno per quanto possa ricordare. Di solito sono così nervosa, riesco a malapena a pensare! Mi sono seduta accanto a Kristin Bauer la settimana scorsa è mi ha detto: “Accidenti, questi non sono così snervanti?” Ho tirato un grande sospiro di sollievo sapendo di non essere l’unica che si innervosisce!

GS: Hai un posto fisso (dove leggere)?

BM: Mi sembra di cambiare un pò tutte le settimane, ma sono sempre di fronte a Alcide e da qualche parte vicino a Sookie. […]

Fonte

Quello che succede ai Table Reads, raccontato da Brit Morganultima modifica: 2011-04-21T16:42:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento