Alexander Skarsgard parla del futuro di Eric nella sesta stagione di True Blood

normal_Alexander2BSkarsgard2BCinema2BSociety2BPresents2BzGc7nhxZzP7x.jpg

 
Alexander Skarsgard è stato intervisto da “The Inquisitr” riguardo la sesta stagione, ormai prossima, di True Blood.
 
Ovviamente tutti abbiamo letto la notizia che circolava in questi giorni, che dava la probabile dipartita di Eric dalla serie, rumors a cui nessuno, credo, abbia dato credito.
 
Purtroppo però, nonostante l’intervistatore abbia chieso ad Alex se ciò potesse essere davvero possibile, il nostro bel vichingo non ha potuto dissipare ogni nostra preoccupazione.
 
The Inquisitr: Ritieni che, come nei libri di True Blood, stanno sviluppando bene l’arco narrativo del tuo personaggio?
 
Skarsgard: A questo punto penso che abbiamo intrapreso un percorso diverso. (La serie) E’ basata sul mondo e sui personaggi (dei libri), e in principio seguivamo libro per libro.

La stagione dovrebbe essere basata su quel dato libro, e la terza stagione sarebbe stata basata sul terzo libro, ma ora ha assunto una vita propria.

Io penso che debba essere così, perché altrimenti che senso avrebbe guardare lo show, se dopo puoi leggere i libri? (La serie) Deve avere una propria identità.

The Inquisitr: C’è questa terribile voce che circola in giro, la quale dice che il tuo personaggio, in True Blood, sta per essere ucciso. È vero?

Skarsgard: Ovviamente non posso dirlo [ride]

Alexander Skarsgard parla del futuro di Eric nella sesta stagione di True Bloodultima modifica: 2013-05-04T18:06:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento