Rob Kazinsky ci parla della grande rivelazione dello scorso episodio

 

Quindi quali sono i parametri per gli ibridi fata-vampiro? Quali sono i loro poteri e le loro debolezze? Non ne abbiamo mai visto una creatura così nello show.

E lui è l’unico ad essere mai stato creato. Può sanguinare? Può piangere? Può avere figli? Sono tutte domande a cui troveremo una risposta. In un certo senso è carino essere un nuovo tipo di creatura. Le fate non sono mai state le creature più affascinanti dello show. Ad essere sinceri, sono sempre state abbastanza patetiche. Sono sempre state decisamente deboli. Ed eccone una che è vecchia di 6000 anni. E non solo è la fata più potente dei dintorni, ma pure il più potente dei vampiri. E questa è una prospettiva spaventosa, nel caso lui si lasciasse completamente andare, se capisci cosa intendo. Potrei descriverlo come un tossicodipendente, odia quello che è, odia essere dipendente, è rimasto pulito per molto tempo ma è propenso alla ricaduta occasionale. E se si lasciasse davvero andare completamente, potrebbe essere la fine di tutto quanto. E il futuro di tutto il genere dei vampiri dipende dalle sue azioni. Ma hai anche a che fare co una creatura con un orgoglio immenso, e se qualcuno ha intenzione di seccarlo, non finirà bene. Ha un caratteraccio. Ha un lato oscuro.

 

Quali sono le sue intenzioni con Sookie Stackhouse? Ha salvato Jason. Ha salvato Niall quando era bambino. E invece di uccidere Niall, lo ha trasportato in un altro regno.

Questo è il fatto: il modo migliore che ho per descrivere Warlow è che è una fata. Le fate hanno buone intenzioni, sono creature dal cuore gentile, sono creature di luce. E questo non cambierà in lui. Nonostante sia stato trasformato nella aberrazione definitiva, ciò non cambia la coscienza che si porta dentro; è ancora una creatura virtuosa. Spera ancora di fare la cosa giusta tutte le volte, quando possibile, e questa è l’unica cosa che lo sta trattenendo. Comunque, si tratta anche di una creatura che è stata allontanata dalla sua stessa gente, rifiutata da umani, fate e vampiri. È molto solo. E malgrado odi tutto ciò che è, non ha mai avuto il coraggio di farla finita, ha avuto l’arroganza di pensare di poter sistemare le cose, e non è mai stato veramente capace di trattenersi dal lasciarsi andare. Abbiamo deciso che nelle ore diurne sarebbe stato in controllo di ciò che è, mentre nelle ore notturne sarebbe stato così tanto in controllo.

 

È per questo che ha due identità diverse, due aspetti differenti?

Non sono davvero due aspetti differenti. Nella quinta stagione sono rimasti vaghi di proposito sul suo aspetto perché non sapevano ancora chi avrebbe interpretato in seguito quel ruolo. Però quando è arrivato lo avete visto con la barba lunga e il cappello – che, devo proprio dirtelo, è stato un sacco divertente da indossare. Sono andato in quello che sul set chiamiamo “la prigione-gabinetto”, perché tutti escono da lì completamente coperti da viscidume, e ne sono uscito con questa barba gigantesca, capelli immensi, unghie lunghissime, artigli più che altro, perché è stato rinchiuso per così tanto tempo! Questo tizio è rimasto in prigione, in isolamento [quando Claudine lo ha esiliato in un altro regno] per 20/25 anni. Se questo non basta a renderti un piccolo Boo Radley… e ci mettevo quattro o cinque ore ogni giorno per avere questo orrendo outfit, che era tremendamente scomodo. Ma il fatto che io non assomigli per nulla a quel tizio è stato un buon depistaggio.

 

Questo, unito alle bugie che Warlow ha detto con i panni di Ben.

Tutto quello che Ben ha detto a Sookie è vero. Quando era Ben, non stava mentendo. Prova realmente quei sentimenti. E l’ha idolatrata da lontano per molto, moltissimo tempo. Questa è la cosa fondamentale da ricordare: lui non stava fingendo. Lui era se stesso. Ma sapeva che se la avesse conosciuta come Warlow non sarebbe mai riuscito ad avvicinarsi a lei.

 

Come pensi che sarebbero i figli di Sookie e Warlow, se lui potesse riprodursi?

Questo è il tipo di discussione che è non finisce mai. Se Ben potesse riprodursi, e riuscissero ad avere figli? Dato che i vampiri non possono avere figli, immagino che se Warlow e Sookie riuscissero ad averne sarebbero completamente fate. Avrebbero la parte fatata di entrambi. Ma questo è il bello di avere una nuova specie di creature: poter immaginare le possibilità.

 

A quanto pare hai un bel po’ di scene di nudo in arrivo?

Ho una tremenda quantità di scene di nudo in arrivo, perché qui stiamo parlando di fate, che sono creature incredibilmente sessuali, e ci sono molte scene di sesso – non solo con Sookie! A Bon Temps c’è una specie di temporaneo amore libero in stile anni Sessanta. Sarà uno spettacolo avvincente, spero. Non c’è niente che ti allontana tanto da uno show quanto qualcuno che non è nudo quando dovrebbe esserlo. Se qualcuno è nudo come personaggio, dovrebbe esserlo anche nello spettacolo. E non c’è nulla che allontani di più di qualcuno che usi un vaso per coprirsi le modestie. Puoi specificare quante scene di nudo sei disposto a fare nelle clausole del contratto, ma io non ho specificato nulla, quindi sono nudo praticamente tutto il tempo. Se tutto va bene gli spettatori non rimarranno troppo delusi.

 

Traduzione a cura di Chiara

Rob Kazinsky ci parla della grande rivelazione dello scorso episodioultima modifica: 2013-07-09T10:04:18+02:00da todoparaloco
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento