Il viaggio Sookie in Fairyland tra gli insuccessi della TV!

sookie.jpg

TV Geek”, ha scelto il viaggio di Sookie in Fairyland, all’inizio della quarta stagione di True Blood, come una delle “9 fallimentari storie della TV”. La motivazione dice: 

4-granddaddy-earl-young-sookie.jpg

“Lungo le tre stagioni di True Blood, gli scrittori ci hanno rivelato lentamente che Sookie Stackhouse era davvero speciale, perché lei ha sangue di fata nelle vene. Piuttosto che approfondire la storia, in ogni modo ragionevole, Alan Ball ha deciso di andare per super accampamenti, aprendo la quarta stagione in un brutto set da telenovela, chiamandolo “mondo fatato”,  ben provvisto di frutta fosforescente ed supplementi esagerati. E’ qui che Sookie si è riunita con suo nonno morto da tempo, Earl Stackhouse (Gary Cole) con qualche imbarazzante spiegazione sulle sorti della sua famiglia, e poi tutto si dissolve come in un brutto SyFy disaster movie. Quando la storia si conclude, nello stesso episodio, l’unica cosa che puoi chiederti è: perché? Perché quello che abbiamo visto è così orribile? Perché Cole è stato sprecato in questo modo? Perché aprire la stagione in modo scadente? Non ci sono risposte adeguate.”

Pensate anche voi che trama del viaggio di Sookie in Fairyland,  sia stata così orribile?

Fonte

Il viaggio Sookie in Fairyland tra gli insuccessi della TV!ultima modifica: 2012-01-03T15:06:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento