Stephen Moyer parla della stagione finale e di un possibile Happy Ending per Bill e Sookie

true-blood-series-finale

L’HBO ha deciso che la settima sarà l’ultima stagione per True Blood, noi lo riteniamo giusto, così come uno dei protagonisti principali, Stephen Moyer.

“Penso abbiano preso la decisione giusta scegliendo di finire con una grandiosa corsa di 10 episodi,” ha detto l’attore a TVLine, aggiungendo che il canale aveva considerato anche di estendere lo show fino ad un’ottava stagione. “Si è parlato di andare avanti sia per una che per due stagioni… e io sarei sicuramente rimasto. Ma è molto difficile per uno show come il nostro continuare a trovare nuovi cattivi e creare tutto il dramma che ne consegue.”

Moyer ammette di non sapere molto su cosa lo showrunner Brian Buckner abbia in mente per la corsa finale di questi vampiri. Ma nella piccola intervista che segue condivide ciò che sa su quelli che saranno gli ultimi dieci episodi dello show. Si apre inoltre su quello sarà un “triste” addio per lui e la sfortunata coppia di True Blood per cui lui è ancora in lutto.

Quando ho parlato con Brian alla fine della sesta stagione, mi disse che la settima sarebbe stata una specie di reset per Bill. Per la precisione disse che non voleva più vedere Bill fare lo stronzo. Che mi dici?
SM: Penso che sia molto difficile. Il personaggio non può sempre essere ciò che vuole l’audience o l’attore. Sarebbe noioso. C’è un gruppo di persone che vogliono vedere Bill e Sookie insieme, ma molti di più che invece non vogliono. Quindi non puoi semplicemente decidere di accontentare questo o l’altro gruppo. Il creatore della serie, Alan Ball, una volta ha detto “Non mi interessa che le persone siano felici.” Ed io ho sempre detto, non appena una delle coppie si riuniva, “Lo sapete che adesso sono fottuti.” Non appena Hoyt e Jessica si sono messi insieme io ero tipo “No! Li distruggeranno! Lo so che lo faranno!” Perché quella relazione era così bella… Ho adorato interpretare Bill. Lo adoro. Nonostante ci siano state cose fatte meglio o peggio, o giuste o sbagliate, lo adoro comunque.

Brian ha anche detto che il finale si concentrerà di più su Bill e Sookie, e sul triangolo Bill – Sookie – Alcide.
SM: Non so niente. Come probabilmente saprai dirigo il primo episodio ma non ho ancora visto lo script. Lo registreremo dal 5 Dicembre e ho iniziato a preparare True Blood dal nono.

Wao niente pause per te!
No (ride).

Secondo te Bill e Sookie saranno l’endgame?
Non so cosa diavolo possano essere, considerano tutto quello che è successo tra di loro. Ciò che Bill ha fatto è stato farle sentire quel qualcosa dentro di lei che non aveva mai provato prima. È stato la chiave di un nuovo mondo per lei. E forse è tutto ciò che lui doveva essere: una finestra su quel mondo. Non credo ci sia una risposta giusta o sbagliata. Credo che un gruppo di persone ne sarebbe felice mentre un’altra parte incazzata nera. Non leggo più quelle cose (letteralmente ‘merda’) quindi non mi interessa. Tutto ciò che voglio è fare lo show e farlo bene, divertendomi.

Cosa pensa Anna?
Lei ti darebbe una risposta completamente diversa. Probabilmente direbbe, “Sookie dovrebbe mollare tutti e andare a fare la barista a New York.”

Un capitolo della tua vita sta per giungere al termine. Sentimentalmente parlando, come ti senti al riguardo?
Triste… lo sai che siamo una mandria di pazzi. Intorno al quarto o quinto episodio in ogni stagione ci facciamo prendere dal panico perché la serie sta per finire, siamo una (cazzo di) famiglia! Questa parola è stata usata un po’ troppo ma è ciò che siamo! Sarò molto emozionato per ciò che mi riserverà il mio futuro lavorativo ma un po’ triste perché tutto questo finirà.

 

Traduzione a cura di Marika

Fonte TVLine

Stephen Moyer parla della stagione finale e di un possibile Happy Ending per Bill e Sookieultima modifica: 2013-12-03T21:22:13+00:00da todoparaloco
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento